immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

PIRELLI F1: UN PRIMO BILANCIO SUI TEST DI JEREZ


Dai primi test pochi dati sulle gomme. Si attende il Bahrain.
RSS
Jerez de la Frontera, 31/01/2014 -

Ha preso il via, con i test di Jerez, la nuova stagione mondiale di Formula 1, l'alba di una nuova era vista le grandi rivoluzioni tecniche introdotte da quest'anno, con il ritorno dei motori turbo e le novità aereodinamiche.
I piloti scesi in pista hanno potuto saggiare per la prima volta le nuove monoposto ed i nuovi pneumatici Pirelli 2014, caratterizzati da nuove mescole e nuove costruzioni. Illavoro dei team si è concentrato soprattutto sulle novità tecniche , limitando i giri ed il lavoro sulle gomme.
Il primo giorno di test, martedì, è stato abastanza tranquillo, sono scesi in pistaotto piloti che hanno completato solo 93 giri, nei giorni successivi i team hanno effettuato via via incrementato giri e chilometri percorsi, fino a giungere al quarto giorno con ben 688 giri completati dai vari piloti.
Con la piaggia caduta già il secondo giorno i team hanno potuto provare anche le gomme da bagnato, Cinturato full wet e Cinturato Intermediate. In più la Pirelli ha messo a disposizione delle squadre una speciale versione della mescola hard, in grado di offrire prestazioni ottimali anche nelle basse temperature di Jerez, scese fino a sei gradi.
Nei 4 giorni i team hanno avuto a disposizione un massimo di 25 set di pneumatici, diciotto dei quali scelti da Pirelli (sei 'winter', quattro hard, due medie, tre intermedie e tre full wet). Ai team è stato poi consentito di scegliere in anticipo altri sette treni di gomme. In totale, ciascuna squadra ha a disposizione a scopo di test 135 set di pneumatici per tutta la stagione 2014.
Per via delle nuove variabili introdotte dalle modifiche regolamentari, i dati sulle gomme non sembrano essere rilevanti e si dovrà attendere i prossi tst in Bahrain per ottenere dei dati più significativi.
"L'attenzione di questi test non è stata focalizzata sulle gomme - ha commentato Paul Hembery, direttore Motorsport Pirelli - le squadre hanno cercato semplicemente di familiarizzare con i molti cambiamenti tecnici, dall’introduzione delle nuove power unit alle nuove regole aerodinamiche, e di conoscere di più le loro monoposto."
"Dai prossimi test in Bahrain - ha proseguito Hembery - probabilmente si concentreranno di più sulle gomme, dopo due settimane passate a sviluppare le monoposto e a rimediare ad eventuali problemi emersi a Jerez. Anche noi siamo completamente aperti, flessibili e pronti ad adattare i nostri pneumatici dopo i risultati, più significativi, dei test in Bahrain."


TUTTI I DATI SUI TEST DI JEREZ

Piloti scesi in pista: 22
Giri complessivi persorsi dai piloti 1.470  (3531 lo scorso anno)
Km complessivi persorsi dai piloti 6509 (15634 lo scorso anno)
Giro più veloce: 1m23.276s, Kevin Magnussen su McLaren,  (nel 2013 1m17.879s realizzato da Massa su Ferrari)
Maggior numero di giri 188 Nico Rosberg su Mercedes
Totale di set di gomme portati a Jerez: 250 set (pari a 1000 gomme)
Totale di set di gomme usati: 99 set.
Gomme usate per tipo: supersoft: 1 set, soft: 2 set, medium: 23 set, hard: 11 set, ‘winter’: 32 set, intermediate: 20 set, wet: 10 set
Run più lunghi: 10 giri con le supersoft, 9 giri con le soft, 17 giri con le medium, 24 giri con le hard, 23 giri con le ‘winter’, 26 giri con le intermediate, 13 giri con le wet
Temperatura ambientale più alta nei quattro giorni: 17 °C
Temperatura ambientalenei quattro giorni:/ più bassa 5 °C


Giri veloci:
Giorno 1
1. Kimi Raikkonen (Ferrari) 1’27’’104s Winter Nuova
2. Lewis Hamilton (Mercedes) 1’27’’820s Winter Usata
3. Valtteri Bottas (Williams) 1’30’’082s Winter Usata
Giorno 2
1. Jenson Button (McLaren) 1’24.165s Medium Nuova
2. Kimi Raikkonen (Ferrari) 1’24’’812s Medium Usata
3. Valtteri Bottas (Williams) 1’25’’344s Winter Nuova
Giorno 3
1. Kevin Magnussen (McLaren) 1’23’’276s Medium Nuova
2. Felipe Massa (Williams) 1’23’’700s Hard Usata
3. Lewis Hamilton (Mercedes) 1’23’’952s Medium Nuova
Giorno 4
1. Felipe Massa (Williams) 1’28’’229s Hard Nuova
2. Fernando Alonso (Ferrari) 1’29’’145s Medium Usata
3. Daniel Juncadella (Force India) 1’29’’457s Soft Nuova

Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013