immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

PRESENTATA LA MCLAREN MERCEDES MP4-29


Dopo la deludente stagione 2013, la McLaren Mercedes ha presentato la vettura con cui spera di tornare a vincere.
RSS
Woking, 24/01/2014 -

Dopo la deludente stagione 2013, il team McLaren Mercedes ha presentato la MP4-29, la vettura con cui affronterà la sfida del campionato 2014 e le grandi innovazioni regolamentari.
Archiviata l'era dei motori aspirati, la vettura di quest'anno sarà equipaggiata da un motore V6 turbo da 1,6 litri ralizzato dalla Mercedes, che fornirà i motori al team inglese solo per il 2014, mentre dal 2015 le vetture di Woking saranno equipaggiate dai motori Honda.
Il 2014 rappresenta quindi per la McLaren un anno di grandi novità, ma anche un anno di transizione dal punto di vista motoristico, una sfida alla quale il Team pensa di rispondere con una ripida curva di sviluppo che vedrà susseguirsi durante la stagione numerosi step evolutivi come mai visti nelle stagioni passate.
Ad affiancare Jenson Button alla guida della MP4-29 sarà la rivelazione della Word Renault 3.5 Series Kevin Magnussen al debutto nella massima serie, il cui temperamento ed entusiasmo ben si concilia con l'esperienza di Jenson Button.
Stringente sarà la partnership e la collaborazione con ExxonMobil per sviluppare nuove tecnologie dei lubrificante, con AkzoNobel per lo sviluppo di nuovi rivestimenti leggeri, con SAP per sviluppare e implementare tecniche di analisi dati innovativi, ed il lavoro sarà finalizzato anche al trasferimento delle tecnologie sperimentate alle vetture stradali.
Non meno importante è la partnership con la casa farmaceuica GSK, che punta a trasferire le tecnologie con cui si raccolgono i dati della telemetria alla raccolta di dati in tempo reale sui pazienti che sperimentano nuovi farmaci.
"Il lavoro degli ingegneri e progettisti di comprendere e interpretare i dati sarà più importante di prima. - ha dichiarato  Jonathan Neale, amministratore delegato di McLaren Racing - Ecco perché quest'anno, più che mai, ci sarà una vera e propria gara sullo sviluppo: credo ci si possa aspettare che non necessariamente l'auto che vince la gara di apertura potrà essere la vettura che vincerà il campionato, come si èspesso visto in passato. Dipenderà tutto dalla capacità di una squadra di reagire e rispondere".
"Non abbiamo tenuto segreta la nostra delusione per come è andata la stagione 2013. - ha commentato il direttore sportivo Sam Michael - L'obiettivo è ora quello di tornare a vincere. Siamo orgogliosi di alcuni dei concetti saremo introducendo con questa vettura, ma, allo stesso modo, ci saranno aree in cui possiamo imparare e migliorare."

Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013