immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

IL CIRCUS DELLA FORMULA 1 IN BAHRAIN DAL 19 AL 22 FEBBRAIO PER LA SECONDA SESSIONE DI TEST PRESTAGIONALI


Dalla seconda sessione di Test che si svolgeranno sul circuito internazionale del Bahrain ci si aspettano dati più significativi su vetture, motori e gomme.
RSS
17/02/2014 -

Dopo due settimane di intenso lavoro i team della formula 1 si accingono a ritornare in pista per le due sessioni di test precampionato di quattro giorni ciascuna che si svolgeranno in Bahrain sul tracciato di Sakhir dal 19 al 22 febbraio e dal 27 febbraio al due marzo.
In casa Ferrari si è lavorato sui dati raccolti nei primi test ufficiali di Jerez cercando di risolvere i piccoli problemi evidenziati a Jerez dalla nuova F14T, gran parte del lavoro si è incentrato sull'elettronica della power unit e sulle mappature per migliorare l'erogazione della potenza e la guidabilità della vettura.
Sul tracciato di Sakhir il Team di Maranello dovrebbe portare la stessa scocca utilizzata a Jerez che nonostante gli oltre 110 km percorsi non ha evidenziato problemi, mentre il lavoro sui test in pista dovrebbe condurre alla configurazione della che debutterà a Melbourne nella prima gara di campionato che si svolgerà nel weekend dal 13 al 16 marzo.
In Bahrain senderà per primo in pista Fernando Alonso, mentre il pilota finlandese Kimi Raikkonen, tornato al Cavallino, che ha lavorato parecchio al simulatore porterà la vettura da test in pista dopo lo spagnolo.
A far parlare del pilota finlandese è però il gossip in quanto dopo il divorzio con la moglie ha conquistato diverse copertine di giornali e quotidiani insieme alla sua nuova fidanzata, la hostess Minttu Virtanen appassionata di fitness e sci.
La Red Bull, reduce dai non brillanti test di Jerez, dove sono stati percorsi pochissimi chilometri costellati da una serie di problemi ha avuto parecchio da lavorare per trovare le soluzioni migliori e presentarsi ul circuito di Sakhir in ottima forma. Il team ha comunicato che sarà Sebastian Vettel ad aprire i test mercoledì e giovedì mentre Daniel Ricciardo proverà la vettura venerdì e sabato.
Il team McLaren Mercedes ha anninciato proprio oggi il rinnovo della collaborazione con Akebono Brake Industry Co., Ltd., che dal 2014 diventa partner tecnologico e progetterà e progetterà un nuovissimo sistema frenante in risposta alle ultime modifiche dei regolamenti di Formula 1.
Nel 2014 infatti Nel 2014 con l'introduzione di nuovi propulsori V6 turbo da 1,6 litri abbinati al nuovo sistema ibrido di recupero di energia (ERS) la quantità di energia che le vetture possono recuperare l'energia in frenata è aumentato di cinque volte, passando da 400 kJ per giro a 2.000 kJ per giro, incrementando così in modo significativo lo sforzo di frenata alle ruote posteriori.

Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013