immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

FORMULA 1: PRIMO GIORNO DI TEST IN BAHRAIN: RED BULL PER VETTEL 14 GIRI. ANCORA PROBLEMI PER LA RB10


Ancora un problema meccanico per Vettel, ma si tratta di problemi diversi da Jerez.
RSS
Sakhir, 19/02/2014 -

Infiniti Red Bull Racing oggi ha aperto la prima sessione di test pre-stagione in Bahrain con Sebastian Vettel che ha compiuto 14 giri con la RB10. Il suo lavoro si è concluso nel tardo pomeriggio con un problema meccanico.
 
"Ovviamente non siamo soddisfatti di dove siamo ora e abbiamo una lunga strada davanti a noi. La prima impressione sulla macchina è OK, ma abbiamo bisogno di giri. - ha dichiarato il tedesco campione del mondo - Non è facile trovare una soluzione rapida, ma penso che abbiamo capito i problemi. Abbiamo risolto i problemi di Jerez e siamo riusciti a fare alcuni giri oggi. Tuttavia, molto spesso risolvi un problema e ne spunta un altro, che è ciò che è successo. Questi sono i test. Sapevamo tutti che quest'anno sarà una sfida enorme e sapevamo che sarebbe stato difficile. Ovviamente non volevamo ciò, ma è così e stiamo lavorando a pieno ritmo per risolvere i problemi."
 
Il coordinatore di gara degli ingegneria Andy Damerum ha aggiunto: "Sono state due settimane molto lunghe per tutti in fabbrica e devo dire che, mentre potrebbe non apparire così sulla superficie, c'è stato un grande miglioramento da Jerez. Stiamo ovviamente giocando ad apprendere e per noi questo era molto simile a un primo test, quindi abbiamo mandato la macchina fuori a fare un giro, poi due e cercando di costruire da lì. A questo proposito i giri completati erano buoni. Tuttavia, siamo stati messi da parte da un gremlin meccanico, ma uno diverso dai problemi di Jerez. Questa è la strada dei test. Tutti questi problemi devono essere risolti e si rivelano man mano che si procede. Vedremo di risolvere tali problemi  adesso e siamo desiderosi di scendere in pista domani."
Photo: Courtesy of Pirelli.

Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013