immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

FORMULA 1 - UNGHERIA QUALIFICHE. POLE A HAMILTON TEMPI E GRIGLIA DI PARTENZA


Problemi al Kers per Webber
RSS
27/07/2013 -

E' Lewis Hamilton a conquistare la Pole Position all'Ungaroring, con il tempo sorprendente di 1.19.388, di 4 centesimi più basso di Sebastian Vettel che completa la prima fila in 1.19.426.
Terzo tempo per Romain Grosjean oggi più veloce del compagno di squadra a meno di un decimo da Vettel, che sarà affiancato in griglia dalla Mercedes di Nico Rosberg.
Solo quinto Fernando Alonso davanti a Kimi Raikkonen con Felipe Massa settimo.
Si conferma Ricciardo per la quarta volta consecutiva nei primi 10 che conquista la quata fila accanto a Massa, il pilota della Toro Rosso è candidato a sostituire alla Red Bull il connazionale Mark Webber che ha anninciato il ritiro a fine anno.
Qualifiche problematiche per Webber con problemi al Kers, che riesce a conquistar a fatica la Q3, ma rinuncia però ad effettuare il giro veloce visti i suoi tempi alti. Per la gara potrà scegliere la strategia sulle gomme.
A sorpresa quindi Mercedes ancora una volta davanti, nonostante nelle prove libere fossero sembrate meno competitive, mentre la Ferrari non ha ancora recuperato tutto il gap dagli avversari, anche se è apparsa in ripresa.
Le qualifiche si sono svolte con temperature superiori a 50 gradi sull'asfalto e con le nuove gomme Pirelli con le mescole 2013 e la struttura in Kevlar già usata nel 2012 al posto delle gomme con struttura in acciao.

Tutti i top team già in Q1 hanno utilizzato gomme morbide.

GRAN PREMIO DI UNGHERIA TEMPI QUALIFICHE E GRIGLIA DI PARTENZA


Pos Pilota               Team         Q1        Q2        Q3
 1  Lewis Hamilton       Mercedes     1.20.363  1.19.862  1.19.388
 2  Sebastian Vettel     Red Bull     1.20.646  1.19.992  1.19.426
 3  Romain Grosjean      Lotus        1.20.447  1.20.101  1.19.595
 3  Nico Rosberg         Mercedes     1.20.350  1.19.778  1.19.720
 5  Fernando Alonso      Ferrari      1.20.652  1.20.183  1.19.791
 6  Kimi Raikkonen       Lotus        1.20.867  1.20.243  1.19.851
 7  Felipe Massa         Ferrari      1.21.004  1.20.460  1.19.929
 8  Daniel Ricciardo     Toro Rosso   1.21.181  1.20.527  1.20.641
 9  Sergio Perez         McLaren      1.21.612  1.20.545  1.22.398
10  Mark Webber          Red Bull     1.21.264  1.20.503 

Eliminati Q2
11  Adrian Sutil         Force India  1.21.471  1.20.569
12  Nico Hulkenberg      Sauber       1.21.028  1.20.580
13  Jenson Button        McLaren      1.21.131  1.20.777
14  Jean-Eric Vergne     Toro Rosso   1.21.345  1.21.029
15  Pastor Maldonado     Williams     1.20.816  1.21.133
16  Valtteri Bottas      Williams     1.21.135  1.21.219

Eliminati Q1
17  Esteban Gutiérrez    Sauber       1.21.724
18  Paul di Resta        Force India  1.22.043
19  Charles Pic          Caterham     1.23.007
20  Giedo Van der Garde  Caterham     1.23.333
21  Jules Bianchi        Marussia     1.23.787
22  Max Chilton          Marussia     1.23.997


Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013