immobiliare.it
  • Formula 1 2013
  • Ferrari
  • McLaren
  • Red Bull Racing
  • Lotus
  • Mercedes
  • Sauber
  • Toro Rosso
  • Force India
  • Marussia F1 Team
  • Williams F1
  • HRT F1 Team
  • Caterham F1 Team
  •  
  • GP2 Series
  •  
  • MotoGP

FORMULA 1 - AUSTRALIA: MALE LA FERRARI, BENE MERCEDES, MCLAREN E LOTUS


Massa (lento) e Alonso (fuoripista) non arrivano alla Q3.
RSS
17/03/2012 -

E' iniziata male l'avventura 2012 della Scuderia Ferrari con entrambi i piloti fuori dalla Q3 (non accadeva da 22 gran premi). Massa, lento in tutti i suoi tentativi, ha mostrato tutti i limiti di una monoposto non all'altezza delle rivali. Alonso, generoso oltre ogni limite (circa 1' più veloce del compagno), tocca l'erba e va in testacoda insabbiandosi nella via di fuga della prima curva.

Tempi interessanti per le Mercedes con Schumacher quarto e Rosberg che a causa di un errore è settimo, ma era allineato sui tempi della pole.

La McLaren conquista la prima fila con Hamilton davanti a Button interrompendo così il dominio nelle qualifiche della Red Bull che aveva caratterizzato lo scorso Campionato, e che quest'anno mostra evidenti difficoltà di assetto.

La sorpresa è stato il debuttante Grosjean che con una Lotus molto competitiva conquista la quarta posizione, mentre il compagno di squadra, il rientrante Raikkonen si ferma alla Q1 per un errore. Senza questo errore Raikkonen si sarebbe certamente qualificato alle fasi successive escludendo Massa dalla Q2.

Se il buon giorno si vede dal mattino, non è certamente un buon risveglio per la Ferrari che dovrà correre immediatamente ai ripari. Nella Formula uno non è facile recuperare un gap che già ad inizio campionato si presenta superiore ad un secondo e a Maranello dovranno fare miracoli se intendono competere per il campionato.


1 Hamilton McLaren 1'24.922
2 Button McLaren 1'25.074
3 Grosjean Lotus 1'25.302
4 Schumacher Mercedes 1'25.336
5 Webber Red Bull 1'25.651
6 Vettel Red Bull 1'25.668
7 Rosberg Mercedes 1'25.686
8 Maldonado Williams 1'25.908
9 Hülkenberg Force India 1'26.451
10 Ricciardo Toro Rosso 1'26.319
11 Vergne Toro Rosso 1'26.429
12 Alonso Ferrari 1'26.494
13 Kobayashi Sauber 1'26.590
14 Senna Williams 1'26.663
15 di Resta Force India 1'27.086
16 Massa Ferrari 1'27.497
17 Perez Sauber 1'26.596
18 Räikkönen Lotus 1'27.758
19 Kovalainen Caterham 1'28.679
20 Petrov Caterham 1'29.018
21 Glock Marussia 1'30.923
22 Pic Marussia 1'31.670
23 de la Rosa HRT 1'33.495
24 Karthikeyan HRT 1'33.643

Michele Scaletta

Le nostre Esclusive

Leggi Tutte
Lea Di Leo si confessa: tra sesso, ricatti e calciatori coinvolti
di Luca Bonaccorso, Sabato 20 Aprile 2013